SAVARIN

 Stampo ad anello per Savarin, di diametro 17 o 22 cm. Piccolo stampo per Savarin 6 cm o 10 cm di diametro.









Il Savarin è costituito dalla stessa pasta del babà, ma viene cotto in uno stampo ad anello e il suo sciroppo di zucchero viene aromatizzato con il kirsch anzichè con il rum. Il centro viene poi riempito con panna oppure con frutta fatta macerare nel liquore.

Per 6 persone

 Per riempire lo stampo

- 1 cucchiaio di burro morbido
- uno stampo ad anello con capienza 1,5 / 2 litri profondo 5 cm
- gli ingredienti della ricetta base per i babà ( link 658 )

Imburrate lo stampo ad anello. Realizzate la pasta per il babà seguendo le istruzioni della ricetta base e fatela lievitare nella sua ciotola fino a che non sarà raddoppiata di volume. Togliete l'aria dall'impasto pressandolo rapidamente con le dita di una mano poste a conca. Quindi, strappate circa 2 cucchiai di impasto e pressateli delicatamente sul fondo dello stampo. Continuate rapidamente con il restante impasto. Lo stampo dovrà infiene risultare pieno per 1/3 o per metà.
Non preoccupatevi di rendere la superficie liscia in quanto lo diventerà lievitando. Ponete a lievitare senza coprirlo in un posto tipiedo tra i 27 e i 36 gradi per circa 1-2 ore o fino a che non sarà abbastanza lievitato da aver completamente riempito lo stampo.
Procedete quindi con i passaggi successivi.

Cuocere il savarin

Preriscaldate il forno a 190 °.

- un foglio di alluminio
- una griglia per torta

Inserite un cilindro realizzato con il foglio di alluminio nel buco al centro dello stampo; questo passaggio aiuterà il savarin a crescere in modo uniforme in forno.
Ponete nella parte media del forno e fate cuocere per 30 minuti. Se la superficie dovesse risultare troppo dorata durante la cottura, copritela leggermente con un folgio di alluminio.

Il savarin sarà pronto quando sarà be dorato e comincerà a calare leggermente vicino ai bordi dello stampo. Togliete dal forno e fate raffreddare per 5 minuti. Mettete la griglia sopra lo stampo, capovolgeteli insieme e rimuovete lo stampo. Una volta che il savarin sarà tipiedo, procedete con il seguente passaggio.
(*) Potete anche cuocerlo con 1-2 giorni di anticipo e poi scaldarlo velocemente in forno a 150gradi.

Fare imbere il savarin nello sciroppo

- 500ml di sciroppo di zucchero ( link 660 ) ma aromatizzato con 125ml di kirsch anzichè di rum
- uno spiedo o un forchettone da cucina
- un vassoio profondo 5 cm largo abbastanza da contenere il savarin facilmente
- un contagocce
- un griglia per torte
- un vassoio

Mentre il savarin cuoce, realizzate lo stesso sciroppo di zucchero dei babà ma aromatizzatelo con il kirsch anzichè con il rum. Lasciatelo intiepidire. Pungete la parte gonfia del savarin tiepido e mettetelo sul vassoio con la parte gonfia verso il basso. Versateci sopra lo sciroppo  e fatelo riposare per circa mezzora versandoci sopra lo sciroppo frequentemente. Dovrà risultare infine spugnoso e bagnato ma dovrà ancora conservare la sua forma. Poi, inclinate il vassoio e prendete lo sciroppo avanzato ( potete poi usarlo per aromatizzare la frutta ). Capovolgete sottosopra la griglia sul piatto e rovesciate poi il piatto sulla griglia cosicchè il savarin esca dal suo stampo. Mettete la griglia sul vassoio e lasciate asciugare il dolce per circa mezzora.

- un vassoio da portata

Il savarin dovrebbe a questo punto presentarsi con la parte gonfia verso l'alto. Viene solitamente servito con la parte gonfia rivolta verso il basso. Il modo più sicuro di rivoltarlo dalla griglia al vassoio da portata è quello di mettere il vassoio capovolto sopra il dolce; quindi capovolgerlo dalla griglia al vassoio.

- 1 cucchiaio di kirsch

Cospargete il savarin con qualche goccia di Kirsch prima di decorarlo o farcirlo seguendo uno dei suggerimenti qui sotto riportati.

PER SERVIRE

Il Savarin viene di solito spennellato con una glassa alla quale vengono poi fatte aderire mandorle o frutta candita, oppure fragole o lamponi. Il centro viene riempito con panna montata, crema o frutta. La ricetta che segue vi fornisce la generale procedura per glassare,decorare e farcire il Savarin; trovate più in fondo anche altri suggerimenti.


Nessun commento:

Posta un commento